giovedì 6 marzo 2014

MENU' DELL' 8 MARZO " FESTA DELLA DONNA " - MARCH 8 INTERNATIONAL WOMEN' S DAY MENU'

MENU' DELL' 8 MARZO " FESTA DELLA DONNA "


APERITIVO: DRINK MIMOSA, CILIEGINE DI PROVOLA CON PACHINO E BASILICO, GIRELLE DI SFOGLIA

DRINK MIMOSA
INGREDIENTI:

  • 750 ML VINO BIANCO SPUMANTE
  • 400 ML SUCCO ARANCIA
PREPARAZIONE:

METTETE LA BOTTIGLIA DI SPUMANTE IN FRIGO PER 1 ORA, INTANTO SPREMETE LE ARANCE E RICAVATE IL SUCCO, FILTRATELO CON UN COLINO. METTETE IN UNA CARAFFA IL SUCCO E LO SPUMANTE E MESCOLATE , TENETE IN FRIGO FINO AL MOMENTO DI SERVIRE.  ( POTETE SOSTITUIRE ALLO SPUMANTE DELLO CHAMPAGNE ).




CILIEGINE DI PROVOLA CON PACHINO E BASILICO
INGREDIENTI:

  •  BOCCONCINI DI PROVOLETTE CONDITE ( IO LE ACQUISTO GIA CONDITE AL SUPERMERCATO, MA SE NON RIUSCITE A REPERIRLE SOSTITUITELE CON CILIEGINE DI MOZZARELLA )
  • POMODORINI PACHINO
  • BASILICO FRESCO
  • OLIO EXTRAVERGINE D' OLIVA
ATTREZZI: 
  • STUZZICADENTI
PREPARAZIONE:

TAGLIATE I POMODORINI LAVATI, IN DUE PARTI. LAVATE E ASCIUGATE LE FOGLIE DI BASILICO. PRENDETE IL BOCCONCINO DI PROVOLA ADAGIATECI SOPRA LA META' DEL PACHINO E UNA FOGLIOLINA DI BASILICO, INFILZATE IL TUTTO CON UNO STUZZICADENTI. ADAGIATE TUTTI GLI STUZZICHINI SUL PIATTO DA PORTATA E IRRORATE, LEGGERMENTE CON UN FILO OLIO. PREPARATE GLI STUZZICHINI CON QUALCHE ORA DI  ANTICIPO E TENETELI AL FRESCO COPERTI CON PELLICOLA.

GIRELLE DI SFOGLIA
INGREDIENTI:
  • 1 ROTOLO DI PASTA SFOGLIA
  • 3 FETTE DI PROSCIUTTO COTTO ( OPPURE SALAME, COME PREFERITE )
  • 3 CUCCHIAI DI PARMIGIANO GRATTUGIATO
PREPARAZIONE:

SROTOLATE LA PASTA SFOGLIA E RICOPRITELA INTERAMENTE CON LE FETTE DI PROSCIUTTO, E POI SPOLVERATE CON IL PARMIGIANO. ARROTOLATE LA SFOGLIA E OTTENETE UN SERPENTONE DI SFOGLIA, TAGLIATE TANTE ROSELLINE E DISPONETELE SU UNA TEGLIA RICOPERTA DI CARTA FORNO. UN PO' PRIMA DELL' ARRIVO DEI VOSTRI OSPITI ACCENDETE IL FORNO E CUOCETE A 200° PER 15 MINUTI. CONSIGLIO DI SERVIRLI TIEPIDI PERCIO' CUOCETELI IN ORARIO AFFINCHÉ POTRETE SERVIRLI ANCORA CALDI. 




PRIMO: PENNETTE MIMOSA


PENNETTE MIMOSA

INGREDIENTI: 4 PERSONE ( IN BASE AL NUMERO DI OSPITI VARIATE LE DOSI DEGLI INGREDIENTI )

  • PASTA PENNETTE
  • 4 ZUCCHINE
  • 4 UOVA SODE
  • OLIO EXTRAVERGINE D' OLIVA
  • 1 CIPOLLA
  • SALE E PEPE
  • RICOTTA SALATA QB
  • PANCETTA A DADINI QB 
PREPARAZIONE:

IN UNA PADELLA FATE ROSOLARE L' OLIO E LA CIPOLLA TRITATA, UNITE LA PANCETTA E LASCIATE CUOCERE 2 MINUTI. LAVATE E TAGLIATE LE ZUCCHINE A PEZZI O A RONDELLE , COME PIU' PREFERITE, UNITELE AL SOFFRITTO, SALATE, PEPATE E LASCIATE CUOCERE 20 MINUTI CIRCA. POI COPRITE E METTETE DA PARTE. BOLLITE LE UOVA E QUANDO SARANNO COTTE SGUSCIATELE. PRENDETE I TUORLI E GRATTUGIATELI, TENETELI DA PARTE IN UNA CIOTOLINA. PREPARATE TUTTO IN ANTICIPO, POI, QUANDO ARRIVERANNO I VOSTRI OSPITI METTETE L' ACQUA A BOLLIRE PER LA COTTURA DELLA PASTA, UNA VOLTA COTTA, SCOLATELA E VERSATELA NELLA PADELLA CON LE ZUCCHINE, RIACCENDETE IL FUOCO E MANTECATE IL TUTTO. PREPARATE I PIATTI E SU OGN' UNO SBRICIOLATE UN PO' DI TUORLO GRATTUGIATO E DISTRIBUITE QUALCHE SCAGLIETTA DI RICOTTA SALATA. SERVITE SUBITO. ( NON ESAGERATE CON LA PANCETTA E CON LE SCAGLIE DI RICOTTA, POICHE' SONO ENTRAMBE PIUTTOSTO SAPIDE )






SECONDO: BOCCONCINI DI POLLO CON SALSA AL LIMONE


BOCCONCINI DI POLLO CON SALSA AL LIMONE
INGREDIENTI: 

  • 400 GR DI PETTO DI POLLO A BOCCONCINI ( VARIATE I GR A SECONDA DEL NUMERO DI OSPITI )
  • 2 LIMONI ( SUCCO )
  • 1 CIPOLLA
  • FARINA QB
  • OLIO EXTRAVERGINE
  • 200 ML DI BRODO VEGETALE ( ACQUA+DADO )
  • SALE

PREPARAZIONE:

TAGLIATE IL POLLO A BOCCONCINI E INFARINATELO. VERSATELI IN UN COLINO PER ELIMINARE L' ECCESSO DI FARINA. IN UNA PADELLA FATE ROSOLARE LA CIPOLLA TRITATA FINEMENTE E L' OLIO, UNITE I BOCCONCINI, SALATE E FATELI ROSOLARE DA TUTTI I LATI GIRANDO CON UN CUCCHIAIO DI LEGNO. UNITE IL SUCCO DI LIMONE E SFUMATE. LASCIATELO EVAPORARE. QUANDO SARA' EVAPORATO SPEGNETE IL FUOCO E COPRITE CON UN COPERCHIO. PREPARATE UN PENTOLINO DI BRODO E TENETELO DA PARTE. TUTTA QUESTA PARTE DELLA RICETTA PREPARATELA IN ANTICIPO POI, QUANDO MANCANO 15 MINUTI CIRCA PER SERVIRE IL SECONDO, RIACCENDETE IL FUOCO SOTTO LA PADELLA CON I BOCCONCINI E UNITE AL SUO INTERNO 2 MESTOLI DI BRODO. FATE CUOCERE 10-12 MINUTI MESCOLATE SPESSO E APPENA SI SARA' FORMATA UNA DELIZIOSA CREMINA SPEGNETE. IMPIATTATE E SERVITE SUBITO.




CONTORNO: INSALATA DI VALERIANA, MELE, NOCI E SCORZA D' ARANCIA


INSALATA DI VALERIANA, MELE, NOCI E SCORZA D' ARANCIA

INGREDIENTI:
  • INSALATA VALERIANA
  • GHERIGLI DI NOCI
  • BUCCIA D' ARANCIA GRATTUGIATA
  • LIMONE
  • OLIO EXTRAVERGINE D' OLIVA
  • SALE
  • MELA A CUBETTI
PREPARAZIONE:

LAVATE L' INSALATA E LASCIATELA ASCIUGARE ALL' ARIA. TAGLIATE LA MELA A CUBETTI E SPRUZZATELA CON UN PO' DI SUCCO DI LIMONE AFFINCHÉ NON ANNERISCA. GRATTUGIATE LA BUCCIA DI UN ARANCIA. METTETE L' INSALATA SUL PIATTO DA PORTATA DISTRIBUITECI SOPRA, LE MELE A PEZZI E I GHERIGLI DI NOCI, COPRITE E METTETE AL FRESCO. FATE QUESTA OPERAZIONE IN ANTICIPO. QUANDO SERVIRETE IL SECONDO ACCOMPAGNATE CON L'INSALATA, QUINDI PRENDETE NUOVAMENTE IL VASSOIO. SALATE L' INSALATA, IRRORATE CON UN FILO D' OLIO E POCO SUCCO DI LIMONE. SPOLVERATE LA SUPERFICIE CON L'ARANCIA GRATTUGIATA. SERVITE DA ACCOMPAGNAMENTO AI BOCCONCINI DI POLLO AL LIMONE.



DOLCE: TORTA MIMOSA



TORTA MIMOSA

INGREDIENTI: PAN DI SPAGNA
  • 5 UOVA
  • 150 GR ZUCCHERO
  • 150 GR FARINA
  • 1/2 BUSTINA DI LIEVITO PER DOLCI
  • 1 PIZZICO DI SALE
PER LA CREMA PASTICCERA:
  • 4 TUORLI
  • MEZZO LT DI LATTE
  • 150 GR ZUCCHERO
  • 50 GR FARINA
  • 1/2 BACCELLO DI VANIGLIA O 1 FIALETTA DI ESSENZA DI VANIGLIA
  • 200 ML PANNA DA MONTARE
PER LA BAGNA:
  • 100 ML ACQUA
  • 50 ML COINTREAU
  • 50 GR ZUCCHERO
PREPARAZIONE:

INIZIATE COL PREPARARE IL PAN DI SPAGNA. IN UNA CIOTOLA VERSATE, LE UOVA E LO ZUCCHERO, MONTATE CON DELLE FRUSTE ALMENO 20 MINUTI, POI UNITE LA FARINA CON IL LIEVITO E IL SALE, POCO ALLA VOLTA, MESCOLANDO DAL BASSO VERSO L' ALTO, CON UNA SPATOLA. IMBURRATE UNA TORTIERA ( 24 CM )  E VERSATE IL COMPOSTO, INFORNATE IN FORNO GIA CALDO,  A 180° PER 25 MINUTI CIRCA. PREPARATE ORA LA CREMA. IN UNA CIOTOLA MONTATE I TUORLI E LO ZUCCHERO UNITE LA FARINA E VERSATE A FILO IL LATTE RISCALDATO, POI UNITE LA VANIGLIA E METTETE SUL FUOCO E CUOCETE DOLCEMENTE GIRANDO IN CONTINUAZIONE, FINCHE NON SI ADDENSA. TENETE DA PARTE E LASCIATE RAFFREDDARE. QUANDO SARA' FREDDA UNITE LA PANNA, CHE AVRETE MONTATO, E MESCOLATE PER AMALGAMARE. SUL FUOCO METTETE UN PENTOLINO CON L' ACQUA E LO ZUCCHERO, OTTENETE UNO SCIROPPO E QUANDO SARA' INTIEPIDITO UNITE IL LIQUORE E MESCOLATE. QUANDO IL PAN DI SPAGNA SARA BEN FREDDO, DIVIDETELO IN DUE E SCAVATE L' INTERNO OTTENENDO DELLE BRICIOLE CHE TERRETE DA PARTE. BAGNATE L' INTERNO CON LO SCIROPPO, FARCITE CON META' DELLA CREMA, RICOPRITE CON L' ALTRO DISCO DI PAN DI SPAGNA E BAGNATE ANCH' ESSO CON UN PO' DI SCIROPPO. SPALMATE TUTTA LA SUPERFICIE SUPERIORE E I LATERALI DELLA TORTA CON LA CREMA RIMASTA, LIVELLANDOLA. DISTRIBUITE LE BRICIOLE SU TUTTA LA TORTA FACENDOLE ADERIRE ALLA CREMA IN MANIERA UNIFORME. TENETE LA TORTA IN FRESCO E SERVITELA A FINE CENA ACCOMPAGNATA DA UN BRINDISI A TUTTE LE DONNE!!


QUESTO MENU "TINTO DI GIALLO", COSI LO CHIAMO IO, E' UN OCCASIONE PER RIUNIRE VECCHIE E NUOVE AMICHE, PER RITROVARSI TRA DONNE, CONFRONTARSI, CHIACCIERARE, SPARLARE, RICORDARE I VECCHI TEMPI. INSOMMA UN MODO E UNA SCUSA PER  DEDICARCI UN PO' DI TEMPO IN ALLEGRIA, RICORDANDO CHE SE DESIDERIAMO DARE IL MASSIMO ALLE PERSONE CHE AMIAMO ( FIDANZATI, MARITI, FIGLI, GENITORI E FRATELLI ) DOBBIAMO PRENDERCI CURA DI NOI STESSE, E ANCHE UNA SEMPLICE CENA  CON DEL  BUON CIBO E UNA PIACEVOLE COMPAGNIA PUO' FARCI SENTIRE BENE E PRONTE AD AFFRONTARE LA VITA DI OGNI GIORNO NEL MIGLIORE DEI MODI. 
RICORDATEVI DI RISPETTARE VOI STESSE MA SOPRATTUTTO DI FARVI RISPETTARE SEMPRE E COMUNQUE…..
VIVA LE DONNE DI TUTTE LE GENERAZIONE... PER TUTTA LA VITA!!!  
CHE MONDO SAREBBE SENZA DI NOI…..
BUONA PREPARAZIONE E BUONA CENA A TUTTE VOI…DIVERTITEVI!!